Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Centro Fieristico della Campania-Il TAR dà ragione al Consorzio Irpiniacom

redazione

Pubblicato

-

Stamani la sentenza del Tribunale Amministrativo di Salerno (727/2021 – Presidente Leonardo Pasanisi) che si è pronunciato definitivamente sul ricorso proposto dal Consorzio Irpiniacom di Ariano Irpino avverso la delibera nr. 140 del 26 novembre 2020 della Comunità Montana dell’Ufita con la quale la Giunta Esecutiva dell’Ente aveva deliberato la concessione in locazione dell’immobile destinato ed utilizzato da anni come Centro Fieristico, al Consorzio Hirpinia AV composto dalle due imprese vincitrici dell’appalto per la costruzione della Stazione Hirpinia.

Il TAR ha accolto il ricorso presentato dal Consorzio Irpiniacom, difeso dall’Avvocato Giuseppe Bellaroba, ed annullato la delibera della Giunta Esecutiva della Comunità Montana.

Il Centro Fieristico della Campania, dove dal 2012 in poi si sono svolte tantissime manifestazioni nazionali ed internazionali facendo affluire ogni volta migliaia e migliaia di visitatori e centinaia di aziende ed imprese sia locali che nazionali, conserva pertanto la sua importantissima “destinazione d’uso” consistente nella “promozione dei prodotti tipici dell’Ufita”; la destinazione, del resto, era prevista nello stesso finanziamento, in corso di completamento di 5 milioni di euro, erogato dalla Regione Campania e che deve essere tuttora completato.

Gli amministratori del Consorzio Irpiniacom hanno accolto con gioia la pronuncia del Tar e riprendono a lavorare sul proprio progetto di “piattaforma” digitale e contemporaneamente “fisica” che potrebbe avere, come ci si augura, il suo indispensabile “fulcro” proprio nel Centro Fieristico in Valle Ufita.

La concomitanza della nascita della stazione Hirpinia proprio a “due passi” dal complesso costituisce, anzi, un motivo in più per valorizzare ed incrementare le attività che possono ivi svolgersi, in maniera che “attorno” alla nuova grande opera non vi sia quel “deserto” che le amministrazioni dei comuni vicini dichiarano di voler scongiurare.

Un Complesso Fieristico in attività permanente, sede operativa di centinaia di aziende del territorio irpino per una migliore e più proficua commercializzazione dei propri prodotti e servizi, offerti contemporaneamente in vendita diretta e sul web in tutto il mondo, costituisce un connubio eccezionale a ridosso di una stazione dove possono confluire incessantemente e facilmente migliaia di visitatori e turisti.

Attualità

L’Alto Calore sospende l’erogazione idrica per rottura condotta adduttrice

redazione

Pubblicato

-

L’Alto Calore Servizi ha comunicato che, a causa di rottura della condotta adduttrice in agro di Castelfranci in data odierna martedì 26 ottobre 2021, è sospesa l’erogazione idrica. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-5 persone positive in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 138 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 5 persone:

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Ad Ariano Irpino 27 ottobre, intervento di derattizzazione

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino informa la cittadinanza che mercoledì 27 ottobre 2021,  è previsto un intervento di derattizzazione  su tutto il territorio  comunale.

Le operazioni di derattizzazione  avranno inizio dalle ore 7  in poi.

L’intervento di bonifica ambientale sarà realizzato, come di consuetudine, da un’impresa incaricata dall’Asl, con la collaborazione ed il controllo del personale comunale.

E’ importante  che  la popolazione osservi le seguenti precauzioni:

tenere, in quelle ore, le finestre chiuse;

non lasciare alimenti sui balconi;

evitare di stendere i panni all’esterno;

non circolare e fermarsi nelle aree trattate per tutto il periodo delle operazioni;

non rimuovere le esche ratticide dai luoghi ove sono state disposte.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti