Mettiti in comunicazione con noi

Provincia

Baiano tra i Comuni Ricicloni 2014. Questa mattina la premiazione a Roma

redazione

Pubblicato

-

Tra i Comuni ricicloni 2014 c’è Baiano. La cittadina irpina è stata premiata questa mattina a Roma durante la XXI edizione del concorso di Legambiente. Su 61 Comuni premiati, Baiano si piazza in ventunesima posizione con l’88,8% di raccolta differenziata e un punteggio di 62,88. Ma non è tutto. Grazie al fatto di essere riusciti portare la percentuale di rifiuti indifferenziati sotto la soglia di 75 kg pro capite per anno, Baiano si laurea anche Comune Rifiuti Free. In provincia di Avellino la cittadina arriva al terzo posto.

 
Orgoglioso e soddisfatto il sindaco Enrico Montanaro. “Voglio ricordare che essere tra i primi tre comuni virtuosi della provincia di Avellino ci ha permesso negli ultimi due anni non solo di superare il limite minimo di raccolta differenziata stabilito dalla legge (il 65%) ma anche di riuscire – insieme a pochi altri Comuni – a non aumentare i costi della raccolta differenziata con conseguenti risparmi per cittadini baianesi. Nei prossimi mesi bisognerà lavorare ancor di più al miglioramento del servizio, anche grazie alla realizzazione della nuova isola ecologica in associazione con il Comune di Sperone, per la quale abbiamo già ottenuto un finanziamento di 150.000 euro”.
 
Un successo quello baianese che origina dall’idea vincente di una giovane cooperativa di servizi, Ecogida, fondata da Giovanni e Daniela Santorelli. Con il progetto “Ottimizzazione del sistema di gestione dei rifiuti solidi urbani” Ecogida ha messo a punto un metodo di accompagnamento costante al sistema di raccolta, con particolare attenzione al dialogo con i cittadini e al controllo sul campo: strada per strada, busta per busta. Rende ancora più incredibile il risultato lo scarso utilizzo delle multe per convincere i riottosi. Con un’azione fatta di incontro e prossimità i cittadini imparano, quindi, giorno per giorno a far bene. L’affiancamento di Ecogida ai Comuni, inoltre, non grava sui bilanci degli Enti, dal momento che l’azienda matura il proprio compenso solo sull’effettivo risparmio del Comune sui costi della raccolta dei rifiuti.

 

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Noi Campani: “Necessario un confronto sulla sanità in Irpinia”

redazione

Pubblicato

-

Si è riunita la direzione provinciale irpina di (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-Oggi 126 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1062 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 126 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

“SportAbility: l’abilità dello sport per una crescita inclusiva, relazionale e sana”, al via il progetto per i giovani delle Province Campane

redazione

Pubblicato

-

Approvato il progetto dell’Unione Regionale delle Province CampaneAzioneProvincEgiovani 2020”. (altro…)

Continua a leggere

Più letti