Mettiti in comunicazione con noi

News

Amministrative Ariano-Carmine Grasso:”Una spinta nuova per una citta’ ferma a quindici anni fa”

redazione

Pubblicato

-

Carmine Grasso si presenta agli elettori di contrada santa Barbara, chiedendo fiducia per la coalizione di centrosinistra. Franza: “Unitevi a noi, onesti e responsabili”.

Prima tappa tra le contrade e i quartieri arianesi del candidato sindaco per il centrosinistra unito Enrico Franza. L’appuntamento di ieri è stato in contrada Santa Barbara, dove ad accompagnare Franza c’è stato il dottor Carmine Grasso, che ha praticamente giocato in casa, essendo nativo della contrada che non ha mai abbandonato. Incisivo e deciso il suo intervento, con il quale ha spaziato sulle più svariate tematiche, dalla edificazione dei suoli cimiteriali, alla struttura ospedaliera, passando attraverso le strutture sportive del Tricolle. Coerentemente al programma stilato dal centrosinistra, Grasso ha focalizzato il suo intervento sulla necessità di riqualificazione delle aree periferiche, delle contrade rurali, per porre fine allo spopolamento e alla fuga da parte dei giovani. Come professionista operante sul territorio e come padre, Grasso ha tratteggiato una Ariano regredita rispetto a quindici anni fa, imputando il motivo del decremento sociale, economico e culturale alla cattiva gestione dell’amministrazione uscente, che ha badato sostanzialmente al mantenimento dello status quo, piuttosto che attivarsi per porre in essere politiche di crescita e di espansione. Quelle che invece il centrosinistra si propone di praticare, come sottolineato nel suo intervento da Enrico Franza, che ha evidenziato come la opposta coalizione che sostiene il candidato sindaco Gambacorta sia generata non da una comunanza di idee, ma da una comunanza di interessi. “Bisogna scongiurare il rischio che l’amministrazione uscente faccia ancora del male ad Ariano”, ha dichiarato Franza, che spinge Ariano verso una nuova fase, puntando sulla digitalizzazione, sulle nuove forme di comunicazione e lavoro e di formazione per i giovani. Tra le sfide del centrosinistra, quella di fare uscire Ariano dall’isolamento, sulla spinta dell’entusiasmo “di una nuova classe dirigente che si propone ai cittadini con umiltà e con senso di responsabilità”.

Attualità

Ariano International Film Festival | I vincitori della nona edizione

redazione

Pubblicato

-

L’Ariano International Film Festival, in programma dal 26 luglio al 1° agosto 2021, saluta questa nona edizione, ancora in forma ibrida per via del periodo di emergenza sanitaria, e dà appuntamento alla prossima. L’impegno e la passione degli organizzatori non si sono mai fermati, riuscendo a portare un po’ di spensieratezza e magia a coloro che hanno preso parte ai numerosi eventi. Tutti rigorosamente all’insegna della cultura, dell’arte e della rinascita. Il desiderio di condividere, la voglia di comunicare e il bisogno di rivivere una vicinanza troppo a lungo bandita, hanno infatti ispirato la kermesse campana, sempre pronta a fare da apripista e capace di indicare la via. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-3 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 174 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  3 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

PSI Ariano:”Riapre pediatria, da oggi all’Ospedale di Ariano Irpino è consentito di nuovo nascere“

redazione

Pubblicato

-

Finalmente l’unità di Pediatria-Nido dell’Ospedale Frangipane è riaperta. Terminano i giorni del disagio e, in qualche caso, della disperazione. Da oggi all’Ospedale di Ariano Irpino è consentito di nuovo nascere. Questo è accaduto grazie all’intervento della regione Campania che ha convocato un incontro in cui si è verificata la disponibilità dell’azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, del Santobono-Pausillipon di Napoli e del San Pio di Benevento a distaccare proprie unità mediche di pediatria presso l’ospedale di Ariano. A queste strutture ospedaliere ed ai loro dirigenti va il ringraziamento di tutti noi. Ci piace, in particolare, ricordare la sollecita disponibilità manifestata, nell’occasione dal nostro concittadino dott. Mario Ferrante direttore del S. Pio. (altro…)

Continua a leggere

Più letti