Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Amministrative ad Ariano – Carmine Grasso:”Candidatura di La Vita un atto di arroganza”

redazione

Pubblicato

-

Apprendere dalla stampa che c’è una candidatura a sindaco di un rappresentante di una parte minoritaria del PD arianese, rappresenta una provocazione oltre che un atto di arroganza e prepotenza.

Così esordisce Carmine Grasso in una nota. L’ex capo gruppo PD in consiglio comunale evidenzia ancora di piu’ lo scontro in atto all’interno del partito democratico arianese, infatti Grasso afferma che:”Il pensare che oltre 100 nuovi tesserati, mai riuniti in una assemblea per eleggere gli organi di partito, decidere la linea politica e le alleanze per le prossime amministrative, non debbano essere consultati, è un vero e proprio sopruso. La autocandidatura dell’Avv. La Vita interrompe un percorso democratico all’interno della sezione locale del PD arianese che era in atto da due mesi. Il Commissario Cennamo, infatti, aveva convocato una serie di riunioni che, da una parte sostituivano la mancanza di un coordinatore ed un coordinamento cittadino del PD, legittimamente eletti, e dall’altra tendevano a ricostruire una unità del partito destrutturata dall’arrivo di nuovi iscritti (tesseramento 2019) provenienti da altre formazioni politiche. Negli ultimi due giorni, Il commissario provinciale si stava prodigando per trovare le modalità per celebrare una assemblea, richiesta dalla maggioranza degli iscritti, che potesse portare ad una mozione unitaria per ricomporre le fila del PD e del centrosinistra di Ariano Irpino. L’atto di arroganza che si stà consumando da parte di una frangia del partito locale, pregiudica ogni possibilità di scelte unitarie democraticamente concertate. Come nelle competizioni elettorali precedenti (eccetto le amministrative 2019) questa spaccatura del PD e del centrosinistra operata da alcune componenti, si potrebbe tradurre in un vantaggio per il centrodestra e qualcosa del genere era già successo nel 2004, nel 2009 e nel 2014. Non si capisce quale sia il vero scopo della forzatura operata da questa frangia di iscritti al Partito Democratico di Ariano Irpino se non quello di disunire il centrosinistra stesso”.

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri sette casi di positività in Irpinia

redazione

Pubblicato

-

L’Asl di Avellino ha comunicato la positività al Coronavirus di altre sette persone residenti in Irpinia. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Concorso di”Primario di Chirurgia Generale all’ospedale di Ariano”-Il Tribunale di Benevento ha dichiarato illegittima la selezione

redazione

Pubblicato

-

Il tribunale di Benevento ha dichiarato illegittima la selezione del primario di chirurgia generale dell’Ospedale di Ariano Irpino indetta dalla Asl di Avellino nel 2018, accogliendo il ricorso presentato da uno dei candidati non selezionato, già primario facente funzioni di quel reparto, Carmine Grasso. La nomina del nuovo primario è avvenuta in via fiduciaria da parte del Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Avellino, Maria Morgante, sulla base del punteggio attribuito da una commissione di dirigenti su una rosa di tre candidati. Ma proprio l’assegnazione del punteggio è stata dichiarata dal giudice del lavoro “in contrasto con i principi di buona fede e correttezza“.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Nuove restrizioni in Campania con l’ordinanza di De Luca

redazione

Pubblicato

-

Il governatore Vincenzo De Luca, preso atto dell’aumentare di casi positivi con un record negativo fissato al 28 settembre con 295 positività, ha deciso di aumentare le restrizioni con l’ordinanza n.75, la quale con decorrenza immediata e fino al 7 ottobre 2020, salvo ulteriori modifiche in conseguenza dell’andamento della situazione epidemiologica quotidianamente rilevata vedrà nuovamente aumentare le restrizioni al normale andamento della vita quotidiana. (altro…)

Continua a leggere

Più letti