Connect with us
Golden Pharma

Cronaca

Scene da far-west sull’Avellino-Salerno per l’assalto a tre portavalori.

Published

on

Scene da film sulla superstrada Avellino-Salerno all’altezza dell’uscita di Serino, dove  un commando composto da 20 persone, ha assaltato tre furgoni portavalori della Cosmopol che trasportavano denaro della Banca d’Italia. La banda criminale ha bloccato il traffico utilizzando delle auto date alle fiamme  per bloccare i tre  portavalori e assaltarli, immobilizzando gli agenti della Cosmopol. Sul posto sono immediatamente giunti  i militari dell’Arma di Carabinieri, i quai hanno ingaggiato un conflitto a fuoco con i malviventi . Da un primo esame dell’accaduto sembra che il bottino si aggiri intorno ai 2milioni di euro.

Cronaca

Rissa al boschetto – Indagano Polizia e Carabinieri.

Published

on

Ha fatto il giro del web la rissa tra due ragazzi ieri al “boschetto ai Pasteni” ripresa con i telefonini e subito fatta (altro…)

Continue Reading

Cronaca

Tenta di versare un assegno contraffatto. Arrestato e denunciata la sua complice

Published

on

Un 33enne di Avellino è stato arrestato perchè ha cercato di versare un assegno contraffatto presso una banca del tricolle, mentre la sua complice è stata denunciata. L’uomo è stato colto in flagranza dagli agenti del Commissariato di Ariano Irpino. Il 33enne è un pregiudicato per reati finanziari e contro il patrimonio. La donna,52 anni è originaria del casertano, ma residente ad Andretta, complice e responsabile dei medesimi reati. Il 33enne aveva posto all’incasso un assegno circolare di 45.000 euro dopo che la complice, alcuni giorni prima, aveva aperto un conto corrente sul quale versare la somma di denaro una volta cambiato l’assegno. (altro…)

Continue Reading

Cronaca

Minacce alla giornalista Barbara Ciarcia. La solidarietà del Sindacato Unitario dei giornalisti.

Published

on

Il Sindacato unitario giornalisti della Campania insieme all’Unione dei cronisti campani esprimono solidarietà alla giornalista de ‘Il Mattino’ Barbara Ciarcia per le minacce subite. La collega è stata raggiunta a casa a Mirabella Eclano da tre uomini, un pregiudicato della zona accompagnato da due guardaspalle.  (altro…)

Continue Reading

Più letti