Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Sabato 12 maggio Prima Giornata Diocesana delle Comunicazioni Sociali.

redazione

Pubblicato

-

1^ Giornata diocesana delle Comunicazioni Sociali “La verità vi farà liberi” (Gv 8,32). Fake news e giornalismo di pace. Vi annuncia un tempo: il Magistero di Papa Francesco. 5 anni di Papa Francesco. Il cammino del pontificato si apre strada facendo. 

«La verità vi farà liberi» (Gv 8,32). Fake news e giornalismo di pace è il titolo del messaggio del Papa per la 52a Giornata mondiale delle comunicazioni sociali. Come tradizione, il testo del Messaggio del pontefice è stato diffuso il 24 gennaio, in occasione della ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.

Il tema che il Santo Padre Francesco ha scelto quest’anno riguarda le “notizie false” o “fake news”, cioè le informazioni infondate che contribuiscono a generare e ad alimentare una forte polarizzazione delle Opinioni. Si tratta di una distorsione spesso strumentale dei fatti, con possibili ripercussione sul piano dei comportamenti individuali e collettivi. In un contesto in cui le aziende di riferimento del social web, il mondo delle istituzioni e della politica hanno iniziato ad affrontare questo fenomeno, anche la Chiesa vuole offrire un contributo proponendo una riflessione sulle cause, sulle logiche e sulle conseguenze della disinformazione nei media aiutando alla promozione di un giornalismo professionale, che cerchi sempre la verità.

La Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, l’unica giornata mondiale stabilita dal Concilio Vaticano II (”Inter Mirifica”, 1963), viene celebrata in molti paesi, su raccomandazione dei Vescovi del mondo, la Domenica che precede la Pentecoste (quest’anno il 13 maggio).

In comunione con la Chiesa universale e a partire dal tema indicato dal Santo Padre, la nostra Diocesi organizza la 1^ Giornata diocesana delle comunicazioni sociali. L’iniziativa si terrà sabato 12 maggio, presso l’Auditorium comunale di Ariano Irpino, con inizio alle ore 10.30.

Essa nasce dall’intenzione di incontrare, innanzitutto, coloro che sono impegnati nel mondo del’informazione ed offrire riflessioni per una comunicazione che metta al centro la persona e che abbia il coraggio di farsi prossima a tutti. La comunicazione, inoltre, è chiamata a favorire una cultura dell’incontro, grazie alla quale si possa imparare a guardare la realtà quotidiana con consapevole fiducia. Su tali premesse, l’invito all’evento diocesano è esteso, dunque, a tutta la comunità ecclesiale, ai parroci, ai sacerdoti, ai diaconi, ai religiosi e alle religiose, ai fedeli laici e tra questi ultimi, in particolare, a coloro che sono impegnati nel cammino scolastico. È ben noto, infatti, come la Scuola, quale luogo di apprendimento e di sviluppo di competenze, spesso includa nel suo progetto educativo iniziative formative legate al settore del giornalismo.

Nelle riflessioni ispirate al tema scelto da Papa Francesco, saremo guidati dal giornalista Massimiliano Guerriero e da Luigi Accattoli, giornalista e vaticanista del Corriere della Sera. Quest’ultimo ci aiuterà, in particolare, a ripercorrere il cammino quinquennale del pontificato del Santo Padre“.

Lettera di presentazione dell’evento di Sua Eccellenza Mons. Sergio Melillo

 

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-55 nuovi casi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 730 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 55 persone:

– 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina,

– 7, residenti nel comune di Ariano Irpino,

– 5, residenti nel comune di Atripalda,

–  1, residente nel comune di Avella;

–  9, residenti nel comune di Avellino;

–  1, residente nel comune di Casalbore;

–  2, residenti nel comune di Cervinara;

– 1, residente nel comune di Flumeri;

– 1, residente nel comune di Forino;

– 1, residente nel comune di Lacedonia;

– 1, residente nel comune di Marzano di Nola;

– 1, residente nel comune di Mercogliano;

– 3, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 1, residente nel comune di Montella;

– 1, residente nel comune di Montemarano;

– 3, residenti nel comune di Montemiletto;

– 1, residente nel comune di Montoro;

– 1, residente nel comune di Quindici;

– 3, residenti nel comune di Rotondi;

– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;

– 1 , residenti nel comune di Serino;

– 1, residente nel comune di Sirignano;

– 4, residenti nel comune di Solofra;

– 1, residente nel comune di Sperone,

– 1, residente nel comune di Taurano,

– 1, residente nel comune di Vallesaccarda.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

il 9 dicembre è convocato il Consiglio Comunale in diretta streaming

redazione

Pubblicato

-

Il Presidente del Consiglio Comunale di Ariano Irpino, Luca Orsogna, ha convocato il Civico Consesso per mercoledì   9  dicembre alle ore 18,00, con il seguente Ordine del Giorno:

Emergenza Covid e tutela del Presidio Ospedaliero di Ariano Irpino. Presa d’atto documento emendato.

Linee programmatiche di mandato 2020/2025.

La seduta consiliare sarà trasmessa  in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale del Comune di Ariano Irpino e sul sito http://consigli.cloud/arianoirpino/Index.aspx

Continua a leggere

Attualità

Irpinia, nasce E-rpinia l’e-commerce di vendita di prodotti enogastronomici

redazione

Pubblicato

-

Un sito che ha come obiettivo principale quello di valorizzare i prodotti delle piccole e medie imprese del territorio.      (altro…)

Continua a leggere

Più letti