PD Ariano – NON​ ​PERDIAMO​ ​IL​ ​TRENO  Stazione​ ​Hirpinia​ ​e​ ​criticità​ ​del​ ​territorio  Reviewed by Momizat on . La stazione Hirpinia dell’Alta Capacità offrirà prospettive finora inimmaginabili per la nostra città e per tutto il circondario. Prospettive che vanno assoluta La stazione Hirpinia dell’Alta Capacità offrirà prospettive finora inimmaginabili per la nostra città e per tutto il circondario. Prospettive che vanno assoluta Rating: 0
You Are Here: Home » News » PD Ariano – NON​ ​PERDIAMO​ ​IL​ ​TRENO  Stazione​ ​Hirpinia​ ​e​ ​criticità​ ​del​ ​territorio 

PD Ariano – NON​ ​PERDIAMO​ ​IL​ ​TRENO  Stazione​ ​Hirpinia​ ​e​ ​criticità​ ​del​ ​territorio 

PD Ariano – NON​ ​PERDIAMO​ ​IL​ ​TRENO  Stazione​ ​Hirpinia​ ​e​ ​criticità​ ​del​ ​territorio 

La stazione Hirpinia dell’Alta Capacità offrirà prospettive finora inimmaginabili per la nostra città e per tutto il circondario. Prospettive che vanno assolutamente colte facendo una seria programmazione. Per questo il circolo del Partito Democratico di Ariano si è reso promotore di un dibattito che si terrà Domenica 12 Novembre alle ore​ ​9.30​ ​presso​ ​il​ ​Palazzo​ ​degli​ ​Uffici​ ​di​ ​Ariano​ ​Irpino. “Grazie all’impegno del Governo, per la prima volta dopo decenni la nostra zona si trova al centro di un grandissimo investimento statale, quello della Ferrovia ad Alta Capacità che collegherà Napoli a Bari. In un momento di crisi economica e sociale tanto profonda, non possiamo assolutamente farci sfuggire questa occasione di sviluppo offerte dalla costruzione della stazione Hirpinia, che sorgerà all’interno del Comune​ ​di​ ​Ariano”​ ​ci​ ​spiega​ ​il​ ​Segretario​ ​del​ ​Circolo​ ​PD​ ​di​ ​Ariano​ ​Raffaele​ ​Grasso. “In questi anni che porteranno alla piena operatività della stazione, bisogna assolutamente programmare tutti gli interventi infrastrutturali che la città aspetta da anni. È impensabile avere una linea ferroviaria che collega Ariano alle più grandi città italiane​ ​in​ ​poche​ ​ore​ ​e​ ​poi​ ​restare​ ​impantanati​ ​nel​ ​traffico​ ​di​ ​Cardito​ ​per​ ​mezz’ora”. Secondo il Segretario del Partito Democratico arianese, bisogna in questa fase immaginare il futuro della nostra città, soprattutto per il centro storico e per i territori che​ ​si​ ​troveranno​ ​più​ ​lontani​ ​dalla​ ​stazione. “In questa fase ci prendiamo un impegno: quello di raccogliere le istanze di imprenditori, commercianti e singoli cittadini. Vogliamo fare quello che l’attuale Amministrazione non è mai stata in grado di fare: rappresentare gli interessi degli arianesi. Per questo invitiamo tutti i cittadini a partecipare al dibattito che si terrà domenica mattina. Tutti potranno prendere la parola e fare domande, sarà un’assemblea​ ​aperta​ ​con​ ​al​ ​centro​ ​Ariano​ ​e​ ​gli​ ​arianesi”. Interverranno, tra gli altri, gli onorevoli Luigi Famiglietti, Costantino Boffa, Umberto Del Basso De Caro, Rosetta D’Amelio, Vincenzo De Luca e Valentina Paris, oltre che la​ ​Presidente​ ​del​ ​Partito​ ​Democratico​ ​di​ ​Avellino​ ​Roberta​ ​Santaniello.

Scroll to top
ArianoNews (note legali) Testata giornalistica Registrata presso il Tribunale di Ariano Irpino al n°01/13 del Registro Stampa in data 27/02/2013.
© Copyright 2013 - Il materiale pubblicato, pure essendo di dominio pubblico, non può essere utilizzato in nessun modo.
Developing by MarcoDedo.it