Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Giovanni Maraia di Ariano in Movimento : “Rifiuti tossici Irpinia a rischio”.

Avatar

Pubblicato

-

(Riceviamo e Pubblichiamo)

 

 

Apprezzo l’articolata denuncia sui rifiuti tossici interrati in Irpinia , desidero appuntare l’attenzione su quanto ,giustamente ,afferma Franco Vittoria del PD ,già Presidente della CM Vallo Lauro Baianese: “lo scotto di una bonifica inesistente ” Si ,è vero ,questa e’ la provincia dove le istituzioni pubbliche nulla hanno fatto e nulla continuano a fare riguardo ai siti dichiarati inquinatiNon dobbiamo chiedere a Carmine Schiavone dove sono stati interrati i rifiuti tossici , sappiamo ,da tempo ,i luoghi inquinati , così come sappiamo, da tempo ,che la mancata bonifica comporta il costante inquinamento delle matrici ambientali e della salute umanaIn provincia di Avellino abbiamo combattuto , senza alcun risultato , contro le inadempienze e la latitanza delle Istituzioni pubbliche preposte a bonificare le aree inquinate Quali sono state le iniziative da noi intraprese e mai affrontate pre la bonifica dalle Istituzioni pubbliche :nelle cave di Tufino vi è’ l’amianto proveniente dall’Isochimica , la SMAE -Unicem di Ariano ha trattato e interrato rifiuti tossici proveniente da varie parti dell’Europa , la presenza di amianto all’interno dell’Isochimica, l’interramento illecito di fusti sospetti nella vecchia discarica di Pustarza a Savignano , denunciato ai Carabinieri da un contadino , il costante inquinamento delle acque presenti nella nuova discarica di Pustarza,la mancata bonifica della discarica di Difesa Grande, nonostante due sentenze , quella del Tribunale di Ariano e del Consiglio di Stato , che obbligano l’ASI DEV a impegnare più di 6 milioni di euro per l’ intera bonificaCi chiediamo : questo evidente e annoso disinteresse delle Istituzioni pubbliche a non imporre l’attuazione della bonifica a chi ha inquinato , non è una condotta che favorisce gli interessi economici degli inquinatori?

Giovanni Maraia Ariano in Movimento

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-11 persone positive in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 518 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 11 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Confesercenti, Marinelli: puntare sulla campagna vaccinale, per evitare nuove chiusure

redazione

Pubblicato

-

Il commercio, in Irpinia come nel resto del Paese, sta cercando di risalire la china, dopo la difficile fase di emergenza. E’ necessario però che non vengano meno gli aiuti delle istituzioni e che si scongiurino nuove chiusure. Per queste ragioni,  bisogna accelerare sulla campagna di vaccinazione, confidando sul senso di responsabilità dei cittadini. Non escludiamo l’ipotesi Green pass, anche se rischia di avere effetti negativi per le attività”. Ad affermarlo è Giuseppe Marinelli, presidente provinciale di Confesercenti. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Nasce il primo gruppo di sostenitori del bollino blu. Le e I “Custodi del bollino blu”

redazione

Pubblicato

-

Le e i custodi del bollino blu sono messaggeri di un principio reso concreto attraverso l’adozione gratuita del bollino blu. (altro…)

Continua a leggere

Più letti