Calcio Giovanile – L’Asd Leonardo Surro ad ottobre porterà 4 ragazzi in prova al Milan. Reviewed by Momizat on . Quando si parla di calcio giovanile dalle nostre parti non si puo' fare a meno che pensare alla scuola calcio di Leonardo Surro e ai tanti successi ottenuti sia Quando si parla di calcio giovanile dalle nostre parti non si puo' fare a meno che pensare alla scuola calcio di Leonardo Surro e ai tanti successi ottenuti sia Rating: 0
You Are Here: Home » Sport » Ariano Calcio » Calcio Giovanile – L’Asd Leonardo Surro ad ottobre porterà 4 ragazzi in prova al Milan.

Calcio Giovanile – L’Asd Leonardo Surro ad ottobre porterà 4 ragazzi in prova al Milan.

Calcio Giovanile – L’Asd Leonardo Surro ad ottobre porterà 4 ragazzi in prova al Milan.

Quando si parla di calcio giovanile dalle nostre parti non si puo’ fare a meno che pensare alla scuola calcio di Leonardo Surro e ai tanti successi ottenuti sia con le squadre delle varie categorie sia come scopritore di giovani talenti. Questa volta agli onori della cronaca sono balzati quattro ragazzi della categoria “Esordienti” dell’Asd Leonardo Surro convocati dal Milan per un provino presso il centro sportivo Vismara dove si allenano le giovanili della squadra rossonera. I quattro ragazzi scelti sono Jacopo Della Paolera, Leo Di Martino ed i fratelli Di Paola, Francesco e Matteo. I giovani talenti di Leonardo Surro, si sono messi in evidenza nel “Torneo Primavera” di Salerno disputato all’inizio dell’estate, dove erano presenti emissari del club rossonero che hanno segnato sul loro taccuino i nomi dei ragazzi che piu’ si sono distinti durante il torneo. Questa notizia ha confermato ancora una volta il buon lavoro che Leonardo Surro svolge con i ragazzi che si avvicinano al gioco del calcio ed anche gli addetti ai lavori riconoscono alla scuola calcio arianese un livello molto alto. Surro dopo questo ennesimo riconoscimento ha dichiarato :” Questo gruppo dei 2005  è composto da ottimi elementi ed oltre ai ragazzi selezionati dal Milan, ci sono altri ragazzi come Cuoco, De Vito, Perlingieri,D’Auria, Romolo ed altri che compongono la squadra esordienti e che contribuiscono alle ottime prestazioni, non ultima quella al prestigioso torneo internazionale “Ravenna Top Cup” dove siamo usciti ai sedicesimi di finale ai calci di rigore contro la Lazio, senza subire gol ed uscendo imbattuti dal torneo. Questo per noi è stato un risultato straordinario e i vari osservatori presenti alle partite della manifestazione hanno avuto parole di elogio per il nostro gruppo e per il livello di preparazione messo in mostra durante il torneo“. A questo punto a noi non resta che fare un grosso in bocca al lupo ai quattro ragazzi e sperare che qualcuno di loro riesca a sfondare in un mondo, quello del calcio, difficile ma non impossibile facendo leva solo sulle proprie forze e sugli insegnamenti della scuola calcio considerando che la stessa opera in un clima di forti difficoltà non avendo a disposizione strutture adeguate per lo svolgimento delle attività.

Scroll to top
ArianoNews (note legali) Testata giornalistica Registrata presso il Tribunale di Ariano Irpino al n°01/13 del Registro Stampa in data 27/02/2013.
© Copyright 2013 - Il materiale pubblicato, pure essendo di dominio pubblico, non può essere utilizzato in nessun modo.
Developing by MarcoDedo.it