Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Ariano a 5 Stelle raccoglie le firme per uscire dalla gestione dell’Alto Calore.

Avatar

Pubblicato

-

Le ultime vicende che hanno coinvolto il consorzio Alto Calore, a cominciare dalla grave situazione economica in cui versa e tutte le vicende politiche per la gestione di questo ente poco chiare, hanno fatto decidere ai 5Stelle di Ariano di intraprendere una iniziativa forte per determinare l’uscita del comune di Ariano Irpino dal consorzio. Gli attivisti del movimento, hanno organizzato una raccolta firme in Piazza Plebiscito con il loro immancabile gazebo pentastellato, nel quale hanno invitato tutti i cittadini del tricolle a partecipare a questa iniziativa attraverso l’apposizione di una firma per decidere il distacco da un ente oramai gestito con dinamiche perverse a danno di tutti gli utenti del consorzio, offrendo un servizio pessimo ed un continuo aumento delle tariffe per coprire sprechi e mala gestione. L’intento dei pentastellati arianesi è quello di raggiungere un numero importante di adesioni per dimostrare con forza la volontà dei cittadini arianesi di uscire da questo consorzio. Il portavoce del movimento Anselmo La Manna ha fatto sapere che saranno dstribuiti dei moduli per sottoscrivere le adesioni all’iniziativa, in tutte le attività commerciali, uffici e luoghi di raccolta, per avere una piu’ capillare distribuzione dei moduli e per raggiungere il numero massimo di cittadini.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-18 positivi oggi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 633 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Più letti