Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

2 aprile: Giornata Mondiale dell’’autismo

Antonio Bianco

Pubblicato

-

Oggi 2 aprile è la Giornata Mondiale dell’’autismo, un disturbo del neurosviluppo che in genere si manifesta con precocità, nei primi tre anni di vita, anche se molti bambini e ragazzi ad alto funzionamento arrivano a una diagnosi tardiva, a volte anche in età adulta. In Italia ci sono circa 500 mila autistici con problematiche più o meno gravi, molti non sono presi in carico da parte dei servizi socio-sanitari e pertanto non ricevono le cure indicate dai Livelli Essenziali di Assistenza.

È importante ricordare che la diagnosi di autismo non è strumentale – non esistono esami specifici – ma si basa sull’osservazione dei comportamenti.

È un mondo da scoprire, persone con difficoltà nella comunicazione sia verbale che interpersonale, così come passare da un’attività ad un’altra ovvero di pianificare azioni e comportamenti in un tempo definito. Oggi, al tempo del Coronavirus ed a causa del distanziamento sociale, le famiglie si sentono ancor più sole in quanto i propri cari, non potendo frequentare i centri di riabilitazione e svolgere attività occupazionale, anche domiciliare, hanno ulteriori difficoltà nella cura ed assistenza della persona autistica. sono chiare le indicazioni legislative sulla possibilità di poter accompagnare fuori dal proprio domicilio la persona autistica, alla quale va preservata la continuità di comportamenti quotidiani,indispensabili a dar sicurezza a chi è affetto da tale patologie.

Passi in avanti sono stati compiuti con l’inserimento degli autistici nel mondo della scuola per i quali viene elaborato il PEI (Piano Educativo Individuale).

Gli appelli delle famiglie giungono accorati: non possono mantenere il distanziamento sociale ed i loro cari non comprendono le motivazioni ed interpretano questo comportamento come rottura delle prassi quotidiane necessarie a dar certezza alle persone autistiche.

A lanciare l’allarme è Roberto Speziale, presidente Nazionale Anffas, associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva o relazionale, in occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza sull’Autismo.

Nonostante i tanti passi in avanti, le persone con autismo, sottolinea Speziale,[…] sono ancora vittime di discriminazioni che negano loro pari diritti, in tutti gli ambiti della vita. Oggi, purtroppo, questo è ancora più evidente nell’emergenza in cui ci troviamo, in cui sembra che i bisogni delle persone con disabilità e delle loro famiglie, siano stati dimenticati”.

Siamo persone, non solo oggi, ma sempre.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri quattro casi in provincia di Avellino

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi naso-faringei di quattro persone residenti in Irpinia, appartenenti a quattro comuni diversi. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Continuano a salire i contagi in Irpinia, oggi 16 i nuovi casi, ecco dove.

redazione

Pubblicato

-

Continuano a salire i contagiati da Covid-19 in provincia di Avellino. Oggi sono risultati positivi al coronoavirus i tamponi effettuati su 16 persone, questi i comuni interessati

1 residente a Baiano, già sottoposto a test sierologico;

4 a Cervinara, di cui un rientro dall’estero e un contatto;

1 a Chiusano San Domenico, rientro dall’estero;

3 a Conza della Campania, di cui due contatti di positivo;

1 a Frigento; 1 a Grottaminarda, contatto di caso;

1 Mirabella Eclano, contatto di caso;

3 a San Martino Valle Caudina, di cui due contatti di caso;

1 a Trevico.

Continua a leggere

Attualità

Elezioni Ariano – Ariano Che Produce fuori dal Patto Civico

redazione

Pubblicato

-

Dalla lista civica “Ariano Che Produce”, riceviamo e pubblichiamo: (altro…)

Continua a leggere

Più letti